BLOG

07 Feb 2017


il Kimchi è un alimento fermentato coreano preparato fermentando il cavolo cinese con altre verdure e ha moltissime proprietà: antiinfiammatoria, antibatterica, antiossidante, anticancro, antiobesità, probiotica, ipocolesterolemizzante e antietà. (da "Kimchi and Other Widely Consumed Traditional Fermented Foods of Korea: A Review", Jayanta Kumar Patra et al. Front Microbiol. 2016)

01 Feb 2017


verdure #distagione a #febbraio. Tentiamo di fare sempre una spesa consapevole!

30 Jan 2017


Mesi ricchi di appuntamenti i prossimi: qualche serata informativa e molti corsi e laboratori: - GIOVEDI 2 FEBBRAIO ore 20.15: ultima lezione di "cucinare per i piccoli" sulle merende a Villorba presso l'Asd è per te (TV) - SABATO 18 FEBBRAIO ore 15.00: laboratorio di panificazione presso Biosapori di Villorba (TV) - SABATO 25 FEBBRAIO: laboratorio su alimenti e bevande fermentate presso il nido in famiglia "Mamme serene" a Mussolente (VI) - MARTEDI 7 e 14 MARZO: corso sullo svezzamento naturale presso l'Erboristeria Fiordelcolle a San Zenone d.E. (TV) - SABATO 11 MARZO: laboratorio su alimenti e bevande fermentate presso Biosapori di Villorba (TV) - VENERDI 24 MARZO: laboratorio di panificazione presso Biosapori di Vicenza - DATA DA DEFINIRE MARZO/APRILE: laboratorio su alimenti e bevande fermentate ad Asolo (TV) - GIOVEDI 6 e 20 APRILE: serate informative in collaborazione con l'associazione Come le gemme a Fonte (TV) Tutte le informazioni aggiornate su http://www.chiaradalbellonutrizionista.it/eventi/

03 Jan 2017


Un pò di "depurazione" dopo le feste? portate in tavola abbondanti porzioni di verdure di stagione, meglio crude, per fare il pieno di vitamine e minerali. Ecco alcune idee per rendere gustose le insalate da proporre come antipasto: - finocchi tagliati fini con olive taggiasche e arance - radicchio, finocchio e carote con mela, semi di zucca e avocado - radicchio rosso di treviso con arance - una salsina per condire a base di yogurt, avocado, succo di limone e mela frullati #verduradistagione #stagionalità #gennaio #orto

02 Jan 2017


23 Dec 2016


In questi giorni si legge di tutto su dieta e festività, come se qualche giorno di sgarro (ebbene sì, nelle prossime due settimane ci sono solo 3-4 giorni di festa "effettiva") potessero creare chissà quale danno. Il danno alla forma fisica è dato da altro: l'alimentazione di tutto l'anno (come ho già scritto: non si ingrassa da natale a capodanno, ma da capodanno a natale) e il mangiare di tutto e di più ininterrottamente per tutti i quindici giorni dalla vigilia all'epifania, vuoi perchè ci sono avanzi, per i dolci da finire, il panettone regalato, ecc. Tra i vari articoli ne ho selezionati un paio, che rispetto alle solite informazioni inutili e magari anche scorrette, danno qualche spunto di riflessione interessante: http://www.oukside.com/blog/fitness/item/come-evitare-abbuffate-feste http://www.eurosalus.com/diabete/i-dolci-il-natale-e-la-serotonina-umore-zucchero Vi auguro una buona lettura e di passare un sereno Natale!!!

12 Dec 2016


"Non si ingrassa da Natale a capodanno....ma da capodanno a Natale...": in questo periodo torna sempre buona! La "dieta" viene quasi sempre associata a qualcosa di restrittivo, alle rinunce e alle privazioni...si tratta invece di un percorso per trovare il proprio equilibrio con il cibo. Le cene fuori, pasti abbondanti, matrimoni, festività natalizie, inviti vari ci saranno sempre, e fa parte del percorso anche imparare a gestirsi in queste occasioni e saper affrontare con serenità gli sgarri! Le festività sono solo una scusa....si può iniziare a prendersi cura di se in qualsiasi momento!!!

01 Dec 2016


Frutta e verdura di dicembre! Anche se si trovano comunemente al supermercato, dimentichiamoci di zucchine, pomodori, cetrioli: sono tutti frutti e ortaggi estivi! Facciamo spazio alla verdura invernale: la natura ci offre, non a caso, prodotti che aiutano a sostenere le difese immunitarie come la famiglia dei cavoli, e frutta ricca di vitamina C come agrumi, melograni, nespole.

25 Nov 2016


Finalmente arrivano le arance dal Sud Italia: frutto simbolo dell'inverno, le troviamo da novembre fino a primavera. Famose per il contenuto di vitamina C, contengono anche piccole quantità di altre vitamine, come la A e il gruppo B, ed alcuni minerali, come potassio, calcio e fosforo. Inoltre contiene antiossidanti, in particolare le varietà di arance rosse. Chi di voi non ha mai bevuto una spremuta "perchè contiene vitamina C e previene i raffreddori"? Ebbene si, la vitamina C sostiene il sistema immunitario nella prevenzione dei malanni invernali, e soprattutto contribuisce a velocizzare la guarigione in caso in cui ci siano influenza o raffreddore. Ma la spremuta è davvero il modo migliore di consumare le arance? Dipende. Sicuramente l'assorbimento delle vitamine sarà maggiore, ma sarà più veloce l'assorbimento degli zuccheri contenuti nella frutta, poichè viene eliminata la fibra. Meglio quindi consumare sempre il frutto intero. Dell'arancia non si butta nulla: la buccia si può essiccare sopra una stufa, il termosifone o in forno, e utilizzarla per aromatizzare te o infusi, oppure tritarla e utilizzarla per profumare dei biscotti fatti in casa o una cioccolata calda.

29 Nov 2016


Ti alleni in pausa pranzo? Qualche spunto per te, ovviamente nulla di personalizzato, in questo brevissimo articolo scritto per Fitness Faktory.

15 Nov 2016


E se i bambini rifiutano cibi nuovi? importantissimo l'esempio da parte dei genitori, e perchè no?! anche dei coetanei...necessario anche il continuare a proporre assaggi senza forzature...fondamentale anche la dieta della mamma già durante la gravidanza..... ..e il resto in questo interessante articolo! buona lettura!

09 Nov 2016


Siamo quasi a metà del mese, ma non è mai troppo tardi per ricordare di scegliere sempre alimenti di stagione!!!! #novembre #stagionalità #km0 #spesaconsapevole

07 Nov 2016


In seguito ad una simpatica mail mandataci dalla Direzione scientifica di Ferrero, ecco le riflessioni della collega dott.ssa Alice Peltran su #grassi e #zuccheri nell'ultimo articolo pubblicato sul blog dei nupa!

31 Oct 2016


Quale giorno migliore per scrivere qualcosa sulla zucca?! Nei paesi anglosassoni è infatti utilizzata per la costruzione della Jack-o'-lantern, caratteristica lanterna della festa di Halloween. Ma a noi interessa molto di più sapere che oltre che deliziosa, fa pure bene: infatti nonostante il sapore dolce contiene solo 18kcal per 100g, è ricca di minerali tra cui fosforo, ferro, potassio e magnesio e vitamine, in particolare C e A. Della zucca si consumano anche i semi, ricchi anch'essi di minerali, di acidi grassi e di proteine, e l'olio ricavato sembra avere proprietà antielmintica. In cucina è molto versatile, si utilizza per dolci (biscotti, torte, ecc) e ricette salate, dalle più elaborate alle più facili, passando da ravioli e gnocchi alla vellutata....ma anche nella ricetta più semplice, cotta al forno a fette (tenete la buccia!) con sale e rosmarino, è squisita!

25 Oct 2016


Quanto buone le castagne!!! Le castagne, ora spesso bandite dalle tavole perchè troppo caloriche, in passato sono state per lungo tempo molto presenti nell'alimentazione, soprattutto in periodi di carestie, tanto da venir considerate “il cereale che cresce sull'albero" o “il pane dei poveri”, proprio perchè con esse si preparavano diversi tipi di pane, pasta e polenta. Questi frutti sono ricchi di amidi, ma contengono anche molte fibre, grassi e proteine, e soprattutto molti minerali (potassio, ferro, fosforo, rame) e vitamine (in particolare B2 e altre del gruppo B). Inoltre non contengono glutine e rappresentano quindi un’ottima alternativa per celiaci o intolleranti, ma anche per variare le fonti di amidi: sono versatili e le ricette sono moltissime. Sicuramente la più famosa è quella del castagnaccio ( un dolce di farina di castagne, olio di oliva, pinoli e rosmarino), ma si possono preparare anche delle ottime crepes, dei dolci, o delle ricette salate come ravioli, zuppe, ecc.

14 Oct 2016


Assieme al mio articolo sulla fertilità nel blog nupa (per chi se lo fosse perso, legga qui) c'è anche una ricetta di insalata detox, con vari ingredienti citati nell'articolo. Da provare!!!

12 Oct 2016


Interessanti queste riflessioni sul biologico dopo il servizio di Report di domenica (nel post trovate il link alla puntata, per chi se la fosse persa e a questo link un articolo del fattoalimentare sul servizio). L'importanza, come sempre, del saper scegliere: cosi come non possiamo fidarci delle pubblicità, non possiamo affidarci ciecamente ad un marchio. Sempre meglio informarci su cosa stiamo acquistando, informarci sulla provenienza, andare a conoscere direttamente i produttori vicini a noi, capire come lavorano, che materie prime utilizzano e acquistare il più possibile direttamente, evitando tanti passaggi, il cibo da portare in tavola.

10 Oct 2016


felicissima di aver partecipato ad un workshop di due giorni sugli alimenti fermentati: ricco di spunti, idee, nozioni e ricette!!! Spero di riuscire a trasmettervi questo interesse, qualche ricetta nuova e semplice, e perchè no?! anche di organizzare un piccolo corso con le ricette che mi riescono meglio ;-) #fermentation #crauti #shiokoji #giardiniera #kombucha #alimentifermentati #microbiota

04 Oct 2016


Ottobre è arrivato, diamo il benvenuto ai colori autunnali e al dolce di castagne, cachi e zucche... #ottobre #stagionalità #verduradistagione #km0

03 Oct 2016


Si è tanto parlato di #fertilityday nell'ultimo mese...lasciando stare le polemiche a volantini e slogan promossi dal ministero della salute, vediamo piuttosto di fare un pò di informazione... Il mio ultimo articolo dal blog dei nupa