"Abbi buona cura del tuo corpo, è l’unico posto in cui devi vivere."
(Jim Rohn)

Analisi bioimpedenziometrica

Conoscere la composizione corporea non vuol dire solo conoscere il proprio corpo, ma significa capire in modo oggettivo ed analitico da cosa è composto (muscolo, acqua, grasso) e soprattutto come la composizione cambia nel tempo.
Attraverso la metodica bia siamo in grado di analizzare lo stato di idratazione (valutando eventualmente stati di ritenzione idrica o disidratazione) e lo stato nutrizionale, valutare la quantità di muscolo e grasso corporeo, stimare il metabolismo basale.
L’obiettivo è quello di identificare lo stato reale della composizione corporea all’inizio di un percorso nutrizionale, andando oltre al solo peso corporeo, e valutarne i cambiamenti nei controlli periodici.

Che cos’è l’analisi BIVA?

L’analisi vettoriale di impedenza tramite nomogramma Biavector® (BIVA= bioelectrical impedance vector analysis) offre uno schema interpretativo immediato circa lo stato idrico e nutrizionale del soggetto.
Numerosi studi hanno dimostrato che non esistono metodiche in grado di valutare in maniera precisa i vari componenti corporei (% massa grassa, massa magra, ecc.). Le misure bioelettriche individuali rilevate dal sensore Akern vengono elaborate da un software specifico che non si limita a fornire le stime dei compartimenti corporei: grazie al grafico biavector, permette di valutare direttamente e senza errori lo stato di idratazione, la quantità e la qualità di cellule all’interno dei tessuti.

Come si esegue l’analisi?

È sufficiente che la persona si sdrai su un lettino con le braccia leggermente staccate dal tronco e le gambe leggermente abdotte; vengono applicati 4 elettrodi adesivi alle estremità, 2 sul dorso della mano e 2 sul piede.
Il test è semplice, veloce e non invasivo; non è pericoloso, può essere effettuato su tutte le tipologie di soggetti, anche neonati, anziani e donne in gravidanza.

Facebook posts

Far far away, behind the word mountains, far from the countries Vokalia and Consonantia, there live the blind texts.

L'emergenza climatica è sotto gli occhi di tutti e sicuramente molte persone sono toccate dagli incendi di quest'ultimo periodo; ma quanti sanno che "L’Amazzonia brucia anche per produrre la carneLeggi tutto

Chiara Dal Bello, Blog

Sabato scorso ero davanti al pc e in preda ad un "raptus" ho iniziato a fare pulizia di tutto il desktop e della cartella download. Dopo un paio d'ore diLeggi tutto

Chiara Dal Bello, Blog

In vacanza ho trovato questo prodotto, interessante dal punto di vista nutrizionale, un po' meno da quello qualitativo. Sono fiocchi di legumi (borlotti e piselli), mandorle e semi di zucca,Leggi tutto

Chiara Dal Bello, Blog