Stagionalità

Seguire la stagionalità dovrebbe essere uno dei capisaldi di una spesa consapevole.

Così come la natura cambia i suoi ritmi nel corso dei mesi, allo stesso modo la nostra alimentazione dovrebbe adattarsi e variare a seconda della stagionalità, e non rimanere standard e monotona durante tutto l’anno.

L‘industria alimentare e la grande distribuzione ci hanno abituato a trovare qualsiasi prodotto tutto l’anno: fragole a dicembre, angurie in primavera, cavolfiori ad agosto, per non parlare di pomodori e zucchine che sono presenti continuativamente e di conseguenza molte persone li portano in tavola ogni giorno.
La normalità è non sapere nemmeno più cosa sia di stagione.

Perché è importante mangiare alimenti di stagione? Leggi questo mio articolo a riguardo.

Per aiutarti nel conoscere cosa sia di stagione, scarica gratuitamente l’infografica che ho creato appositamente. Nella scelta prediligi il Km0 quanto più possibile e alimenti biologici o non trattati con pesticidi.

infografica stagionalità